Servizi

Sistemi di monitoraggio proattivo

sistemi-di-monitoraggio-proattivo

L’assistenza tecnica nell’era del digitale

La digital transformation in atto da oltre un ventennio sta portando importanti mutamenti non solo nel modo di espletare il lavoro e di riorganizzare i cicli produttivi all’interno delle singole aziende, ma impone nuovi modelli in vari settori. Tra di essi, sicuramente quello che maggiormente sta subendo profonde trasformazioni è quello dell’assistenza tecnica. I motivi che sottostanno a tali mutamenti non sono da ricercare in un più immediato rapporto di fiducia tra azienda e cliente, ma anche nella crescente necessità di ambo le parti di poter avere una elevata reazione e, proporzionalmente, tempi contenuti di intervento.

È possibile prevenire un guasto?

L’insorgere di un malfunzionamento o di un errore di configurazione può rivelarsi molto fastidioso: e se lo è per un utente privato, costretto a dover contattare il personale specializzato e magari attendere che l’intervento sia completato, è facile immaginare come per una azienda tale meccanismo comporti inevitabilmente gravose perdite. Del resto, un computer, un server inutilizzabile sono capaci di paralizzare spesso il lavoro di un intero settore, con danni importanti che si sommano alla somma necessaria alla riparazione. Sarebbe possibile riuscire a prevedere l’insorgere di un problema, in modo da intervenire prontamente ed evitare la classica dinamica dell’assistenza? La risposta è affermativa, ricorrendo ai sistemi di monitoraggio proattivo.

I sistemi di monitoraggio proattivo

Da intendere come un nuovo modo di fare assistenza tecnica, il monitoraggio proattivo non attende il verificarsi di un problema, ma attiva dei modus operandi che permettano ai dispositivi digitali di essere più longevi e capaci di offrire stabilità efficienza e performance maggiori. I sistemi di monitoraggio proattivo sono essenzialmente basati sull’azione di un agente installato sulla rete IT che comunica periodicamente ad un computer remoto una serie di parametri sul funzionamento della macchina, rendendola perennemente oggetto dell’assistenza; ciò permette anche di prevedere l’insorgere di un problema in tempi rapidissimi e provvedere di conseguenza.

0 Comments
Share

Reply your comment:

Your email address will not be published. Required fields are marked *